Breaking News

Italiano malato dorme in auto: “Gli italiani non contano più nulla. Se fossi profugo starei in hotel”




VIDEO – ROMA – Povero italiano di 47 anni malato dorme in aiuto al gelo. Il suo sfogo: “Se fossi un profugo ora starei in hotel. Ormai noi italiani non contiamo più nulla.

—-

Con fonte Dalla Vostra Parte

Shares

Utilizziamo i cookie per darvi la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui a utilizzare questo sito accetta le norme sulla privacy Leggi Qui Ok

error: Alert: Content is protected !!