Breaking News

Bloccata la nave di Medici Senza Frontiere: la guardia costiera trasferisce migranti in Sicilia. Una beffa






“127 persone, salvate giovedì dalla nave Prudence di Medici senza Frontiere, sono state trasferite sulle navi della Guardia Costiera italiana, vicino a Lampedusa”.

Lo si legge sull’account Twitter di Msf. La nave dell’ong – che non ha firmato il codice di condotta voluto dal ministero degli Interni – non ha quindi portato i migranti direttamente al porto di Lampedusa, dove sono arrivate invece le imbarcazioni della Guardia costiera. Di fatto la nave dell’ong che non ha firmato il Codice voluto dal Viminale non sarebbe giunta a Lampedusa. A largo dell’isola siciliana e fuori dalle acque territoriali italiane la nave sarebbe stata fermata dalla Guardia Costiera che in un secondo momento ha provveduto al trasferimento dei migranti sulle coste di Lampedusa.

Con fonte Il Giornale

Redazione riscatto nazionale.it

Shares

Utilizziamo i cookie per darvi la migliore esperienza sul nostro sito. Se si continua a utilizzare questo sito assumeremo che siete felici con esso. Ok